Revoca dell’accettazione e conseguenze per il venditore

Quali conseguenze ha la revoca dell’accettazione di una proposta d’acquisto di un immobile? Il venditore, una volta che ha accettato la proposta, può tirarsi indietro senza conseguenze per lui negative? Cerchiamo di rispondere a questa frequente domanda. Accade spesso infatti che il proponente-acquirente o il venditore decidano di revocare la proposta o

Continua la lettura »

Il conduttore è tenuto ad usare l’immobile?

Cerchiamo di dare una risposta ad un interessante quesito in tema di locazione. Quando si affitta un immobile, il conduttore è tenuto obbligatoriamente ad usare quell’immobile o può liberamente scegliere di non utilizzarlo? La domanda sorge proprio perché molto spesso accade che un soggetto acquisisca l’immobile in locazione e poi

Continua la lettura »

I vantaggi dello stralcio immobiliare

In molti si chiedono quali siano i benefici di uno stralcio immobiliare. Vediamo quali sono effettivamente i vantaggi per l’esecutato, cioè il soggetto che ha già un’esposizione debitoria, ad ottenere uno stralcio immobiliare. Vediamo quindi che vantaggi egli ha vendendo il suo immobile oggetto di ipoteca (immaginiamo la prima casa normalmente) in cambio della copertura e chiusura di tutti

Continua la lettura »

Asta immobiliare e abusi edilizi

Se acquisti all’asta un immobile con abusi edilizi, l’acquisto all’asta sana gli abusi? Cerchiamo di capire che rapporto c’è tra le aste immobiliari e gli abusi edilizi. Cosa dice la legge Secondo la disciplina vigente, se si acquista un immobile in asta, tutte le sanzioni amministrative collegate ad eventuali abusi

Continua la lettura »

Cosa scoraggerà il grande affollamento alle aste?

Cosa scoraggerà il grande affollamento alle aste? A quanto pare, stando a quanto riporta un articolo de Il Sole24Ore, non sarà la nuova modalità telematica di partecipazione alle aste. Il Tribunale di Milano, infatti, nonostante l’introduzione delle vendite telematiche in asta, sembra abbia totalizzato quest’anno un gran numero di vendite

Continua la lettura »

Affitti brevi: le modifiche del decreto crescita

Vediamo come cambia la disciplina degli affitti brevi dopo il “decreto crescita” D.l. n. 34/2019, recante misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi, convertito con legge n. 58/2019. Le novità del decreto crescita Il decreto crescita, con la sua legge di conversione, ha

Continua la lettura »

Solo gli agenti immobiliari hanno diritto alla provvigione

Se per acquistare o vendere casa hai avuto bisogno dell’intermediazione del portiere, dell’amministratore di condominio, dell’avvocato, del commercialista, del piazzista, del notaio, del direttore di banca o di qualsiasi altro soggetto diverso da un agente immobiliare regolarmente iscritto presso la camera di commercio, sappi che questa persona non ha alcun diritto alla provvigione. Tu non sei tenuto a

Continua la lettura »